me
Documento senza titolo
 

Su di me

 
 
facebook twitter juza 500
 
 

Sono nato nel 1988 a Gavardo, un paese nella provincia di Brescia (che potete ammirare nella panoramica della home del sito), dove vivo tutt’ora. Frequento il Politecnico di Milano e studio Ingegneria della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo, e durante la settimana vivo nel capoluogo lombardo, anche se torno sempre per il weekend nella mia Gavardo.

 
me
 

La fotografia è un’attività che mi ha sempre affascinato, fin da quando avevo 3 o 4 anni e vedevo mio nonno armeggiare con la sua Canon FD e proiettare innumerevoli diapositive di posti lontani e magnifici. All’età di 8 anni ho ricevuto la mia prima macchina fotografica, la Yashica j-mini super, una compatta a pellicola. Non mi sembrava vero di possedere una macchina fotografica tutta mia, con cui fotografare ciò che volevo quando e come volevo. Unica pecca il costo, per un bambino a quell’età 15.000-20.000 lire per sviluppo e stampa di un rullino non sono proprio bruscolini.
La Yashica mi ha accompagnato per un bel po’ di anni, fino a quando sono arrivate le fotocamere digitali ed ho iniziato a sfruttare quelle acquistate per lavoro di mio papà, solitamente delle Nikon Coolpix. Inutile dire che il digitale mi ha permesso di fare tantissimi scatti a costo zero, con tutti i vantaggi che ne conseguono.
Il passo successivo è stato il regalo, da parte di mio padre, di una Kodak Easyshare Z650, a mio avviso un’ottima macchina fotografica. Nonostante i suoi 6 megapixel, che oggi potrebbero far storcere il naso ai meno esperti, ho scattato delle foto molto belle, complice il potente zoom ottico (10x) e la possibilità di lavorare anche in manuale. E’ stato con questa macchina che la mia passione per la fotografia ha subito un’accelerata, che mi ha spinto a informarmi sempre di più, attraverso internet ed i libri, su questo magico mondo. Un corso di fotografia, tenuto da Federico Jorgalla, il presidente del Cine Foto Club Valsabbia, mi ha aperto le porte alle macchine fotografiche reflex ed alle loro infinite possibilità.
Nel settembre 2009 ho acquistato, dopo un’estate di lavoro, la Canon EOS 450d, la mia prima reflex. Il passaggio da compatta a reflex è sempre sbalorditivo ma impegnativo allo stesso tempo, e occorre molto tempo e molta pratica per prendere confidenza con la macchina fotografica e riuscire a sfruttare al meglio le sue potenzialità. Le soddisfazioni però pian piano sono arrivate, e la 450d è diventata la mia fedele compagna di avventure fotografiche. Sto cercando, pian piano e con qualche sacrificio, di ampliare il mio corredo di obbiettivi; come già detto nella home del sito però, la fotografia per me è una passione e tale deve rimanere. Essendo uno studente universitario una spesa anche di soli 100 euro non è immediata, e proprio per questo non posso permettermi obbiettivi costosi o troppi accessori; il mio intento è quello di costruirmi un corredo valido e adatto ad un amante della fotografia, senza però dover incorrere in spese folli per quello che è e deve rimanere, anche se importante, pur sempre un hobby.

 
 

Non posso dire di avere un genere particolare che prediligo, anche se la fotografia naturalistica, sia essa paesaggistica, fauna o macro, è la mia preferita. Anche i ritratti e le foto street mi piacciono molto. Sono consapevole che non sia l'attrezzatura a fare buone foto, ma sia soprattutto il fotografo, con la sua capacità creativa e la tecnica; certo, una buona attrezzatura aiuta molto, ma è soprattutto la passione a rendere magiche le fotografie! Quando uscite a fotografare assaporate le emozione dei luoghi che visitate, sentite la Natura che vi circonda, assorbite tutto quello che vi circonda perchè solo così riuscirete a immortalare attimi densi di emozioni!

Il sito nasce con l’idea di avere uno spazio per raccogliere insieme tutte le mie fotografie, e per avere un riferimento per chi volesse vederle, in modo da averle tutte a disposizione. Solitamente scatto per mio piacere personale, anche se capita che collabori scattando foto per vari eventi (come ad esempio il Torneo Tuttinpalla o le varie attività dell’Oratorio di Gavardo, come Grest, Campi Scuola e feste varie). Sono consapevole del fatto di essere alle prime armi, che le mie fotografie non sono niente di speciale e che su internet si trova decisamente di meglio. Mi piace però l’idea di poter condividere in modo semplice e veloce con molte persone il frutto di questa passione, consapevole che anche questo sito internet, che adesso è solo all'inizio, mi potrà aiutare a crescere e migliorare.

Le fotografie non possono essere scaricate dal sito, se le volete potete scrivermi attraverso la pagina “Contattami” (menu in alto). Potete scrivermi anche per critiche, commenti, complimenti, se trovate errori nel sito o se qualcosa non vi è chiaro.

Vi ringrazio nuovamente per essere passati e per aver letto questa presentazione!

Buona visione!

 

NB: le foto che vedete in questa pagina sono state scattate dall'amico e fotografo Andrea Pasini.

 

 

me
me
 
 Documento senza titolo

   
   
 

Stefano Simoni © 2010-2013. Tutti i diritti riservati. Vietato il download o qualsiasi riproduzione non autorizzata